Pubblicato il

14 ottobre 2019

Caltagirone

SCUOLA TEOLOGICA DI BASE: NUOVO ASSETTO E NUOVA STRUTTURAZIONE PROGRAMMATICA

SCUOLA TEOLOGICA DI BASE: NUOVO ASSETTO E NUOVA STRUTTURAZIONE PROGRAMMATICA

A fronte della riduzione degli istituti deputati allo studio della teologia nel nostro territorio, diventa particolarmente importante rilanciare il servizio della formazione teologica nella nostra Diocesi, con le forze e le competenze di cui la nostra Chiesa è ricca. Invitiamo pertanto a promuovere la realtà della Scuola Teologica di Base e a incoraggiare ad avvalersi del suo percorso di studi, per accostarsi con metodo alla scienza della fede e rendere più consapevole il proprio apostolato in rapporto alle esigenze della Chiesa e del mondo contemporaneo“. E’ don Matteo Malgioglio, responsabile diocesano della la Scuola Teologica di Base legata all’Istituto Innocenzo Marcinò, a spiegare con queste parole il perché del nuovo assetto organizzativo e della nuova strutturazione programmatica del servizio proposto dalla diocesi di Caltagirone: sono, infatti, adesso tre le sedi attive – Caltagirone, Grammichele e Scordia – in cui è possibile effettuare l’iscrizione e due – non più tre – gli anni di frequenza obbligatoria.

Per il vescovo di Caltagirone, mons. Calogero Peri, le novità sono state introdotte perché i credenti possano investire più seriamente sulla loro disponibilità e qualità di servizio. “In un mondo che non si accontenta più di generiche esortazioni e superficiali osservanze ed obbedienze – dice –, è importante che i ruoli e i servizi acquisiscano ad ogni livello crismi di credibilità più spendibili in un contesto culturale esigente e problematico“. E aggiunge: “La qualità dell’Annuncio del Vangelo, perché giunga a tutti con più matura consapevolezza e competenza, ha bisogno di un impegno sempre più qualificato e di una adeguata testimonianza di quanti si rendono disponibili“.

Quanti hanno completato il percorso di studi della Scuola Teologica di Base negli anni precedenti possono iscriversi al corso superiore di approfondimento teologico, proposto anche agli aspiranti al diaconato permanente.

Sul sito diocesano – www.diocesidicaltagirone.it/stb – si potranno trovare il materiale divulgativo e il modulo d’iscrizione, da presentare ai referenti dei Centri di Caltagirone, Grammichele e Scordia o da inviare online all’indirizzo e-mail della Scuola ([email protected]).

I corsi si terranno ogni lunedì, dalle ore 18:00 alle 20:30.

Condividi