Pubblicato il

RAGUSA. DIALOGO TRA CULTURE: INTERCULTURALITÀ NEL MEDITERRANEO

Oggi e domani, giovedì 11 e venerdì 12 ottobre, dalle 15.30 alle 18.30, la Cattedra di “Dialogo tra le culture” di Ragusa – giunta al suo quinto anno di attività scientifica – inaugurerà il nuovo anno accademico con le lezioni tenute dal prof. Abderrazak Sayadi dell’Università “La Manouba” di Tunisi. Le lezioni avranno luogo, rispettivamente, presso il Fondo Antico della Biblioteca del Seminario (C.so Italia 109 – Ragusa) e presso il Salone della chiesa del Preziosissimo Sangue (via Fieramosca 30 – Ragusa). Il tema trattato verterà sulla questione dell’interculturalità nel contesto mediterraneo; più precisamente si tenterà di dare risposta alle domande fondamentali riguardo la possibilità di una civilizzazione universale, la specificità di ogni uomo, l’esistenza di tratti comuni tra le culture, l’universalità dei valori. Dopo la disamina delle problematiche, si individueranno terreni comuni per una migliore convivenza tra le differenti culture del mediterraneo. Quest’anno la Cattedra propone due corsi paralleli: il primo dedicato a “Educazione al dialogo, alla verità e alla pace in tempo di crisi, mentre il secondo su “Intercultura e relazioni internazionali”. Quest’ultimo in collaborazione con l’Ordine forense della Provincia di Ragusa. Obiettivo del primo percorso è offrire strumenti teorici e didattici per far fronte alla crisi educativa in atto, nel contesto di società multiculturali, attraverso la ricerca dei fondamenti culturali, antropologici e spirituali delle diverse civiltà, con particolare attenzione al contributo della tradizione occidentale e della sapienza cristiana. Obiettivo generale del secondo corso è offrire strumenti teorici e pratici per far fronte alle odierne problematiche poste nel campo del diritto – e di quello societario in particolare – dalle relazioni internazionali tra enti appartenenti a contesti culturali differenti. La Cattedra è istituita dalla Pontificia Facoltà “San Bonaventura” di Roma, dalla Diocesi di Ragusa e dalla Provincia di Sicilia dei Frati minori conventuali, in collaborazione con l’Università di Catania, l’Ordine Forense della Provincia di Ragusa, l’Università “La Manouba” di Tunisi e il Centro studi “Calicantus”. Per ulteriori informazioni: www.dialogotraculture.it, [email protected]. [01]

 

ULTIME NEWS