Pubblicato il

02 maggio 2019

Catania

PROCESSIONE PER RICORDARE LE VITTIME DELLO SRI LANKA

PROCESSIONE PER RICORDARE LE VITTIME DELLO SRI LANKA

Grande è stata la partecipazione alla processione promossa a Catania dall’Ufficio diocesano pastorale Migrantes in collaborazione con le associazioni cingalesi etnee per ricordare Haysinth Rupasingha, la donna di 55 anni residente in città dagli anni novanta, che ha insieme a numerose altre persone ha perso la vita nei terribili attentati nello Sri Lanka il giorno di Pasqua.

”In tantissimi – informa una nota – si sono radunati nella Chiesa di Santa Maria dell’Ogninella, punto di riferimento della comunità cattolica srilankese, per poi animare la processione che ha attraversato il centro storico e a cui hanno partecipato anche bambini e donne vestiti in abiti tradizionali”.

Condividi