Pubblicato il

11 aprile 2019

Ragusa

LA DEVOZIONE MARIANA RACCONTATA DALLE DONNE. CANTI, LITANIE, PREGHIERE E POESIE DELLA TRADIZIONE

LA DEVOZIONE MARIANA RACCONTATA DALLE DONNE. CANTI, LITANIE, PREGHIERE E POESIE DELLA TRADIZIONE

Con un nuovo appuntamento al Museo della Cattedrale di Ragusa si racconterà la devozione mariana partendo nelle tradizioni popolari. Giovedì 11 aprile, alle 18.30, si terrà la conferenza “Maria nella voce delle donne. Testimonianze orali di un percorso mariano”. La conferenza è pensata come momento di approfondimento culturale per meglio comprendere la mostra “Mater Dolorosa – L’iconografia dell’Addolorata nell’arte iblea” che si può visitare fino al 21 aprile nei bassi di palazzo Garofalo.

Partendo dalle ricerche condotte da Marcella Burderi, attenta cultrice di storia delle tradizioni, al centro dell’incontro vi saranno i canti, le litanie, le preghiere e le poesie che la stessa Burderi ha raccolto e trascritto ascoltando le testimonianze di decine di donne nel ragusano. A tracciare un profilo storico, letterario ma soprattutto umano di Maria sarà la giornalista e docente Isabella Papiro. Ad aprire i lavori Fabrizio Occhipinti, presidente dell’associazione culturale San Giovanni Battista di Ragusa. Coordinerà i lavori Stefano Vaccaro.

La conferenza è a cura dell’Ufficio per i Beni culturali della Diocesi di Ragusa, diretto da padre Giuseppe Antoci.

Condividi