Pubblicato il

CEFALU’. ON LINE IL NUOVO SITO DELLA DIOCESI

“La nostra Chiesa di Cefalù, col sostegno, l’attenzione viva e profetica del nostro Vescovo Giuseppe per il mondo della comunicazione, ha deciso di porsi accanto, di essere connessa al suo territorio, alle sue comunità, di raggiungere “le periferie” con la creazione di un nuovo sito www.diocesidicefalu.org e con una presenza in Rete con altri dispositivi digitali”. Così don Franco Mogavero, Direttore dell’ufficio diocesano per le comunicazioni sociali annuncia l’arrivo on-line della nuova pagina dedicata agli uffici diocesan e alla vita pastorale vissuta in comunione con il vescovo.

Prendiamo il largo e …. Gettiamo la Rete” sarà il tema che ci vedrà brevemente riflettere insieme su come è cambiata la Comunicazione della Chiesa al tempo dei social e sui social media messi in Rete dalla nostra Diocesi.

L’incontro, organizzato dall’Ufficio di Comunicazione Sociali con l’Ufficio per la Pastorale Sociale e del Lavoro, si terrà il 28 settembre alle ore 17.00 a Cefalù presso la Chiesa Maria SS. Annunziata. Alla tavola rotonda, moderata da don Giuseppe Amato, Responsabile del Servizio Pastorale Sociale e del Lavoro, sono previsti i seguenti interventi:

Ore 17:00 La Chiesa al tempo dei social, don Franco Mogavero, Responsabile Servizio Pastorale Comunicazioni Sociali.

Ore 17:30 Intervento del Flavio Flazio, programmatore della piattaforma su cui è stato impiantato il nostro sito.

Ore 18:00 Presentazione del sito www.diocesidicefalu.org e degli altri social in Rete della nostra Chiesa di Cefalù, dott. Di Vico Valerio, Ideatore e Curatore.

Ore 18:30 Dibattito

Ore 19:00 Conclusioni Mons. Giuseppe Marciante,  vescovo di Cefalù. 

“Nella Chiesa, come in tutta la società, i social hanno dato avvio a un nuovo modo non solo di comunicare, ma di pensare, essere e incontrarsi. Forse senza neanche accorgercene – si legge nella nota stampa che annuncia l’evento – siamo riusciti ad abbattere tempi e distanze. I social sono capaci di farci sentire più prossimi gli uni gli altri. A tal proposito, Papa Francesco ha affermato: ‘Possono aiutarci a farci percepire un rinnovato senso di unità della famiglia umana.Dobbiamo insieme comprendere che i social costituiscono anche una preziosa opportunità per la missione della Chiesa. Facciamo tutti parte di una cultura che è fortemente digitale. I social media devo essere abitati anche dalla Chiesa per avviare una prassi pastorale che riesca con forme di contatto, di relazione diverse da quelle tradizionali ad andare incontro alle costanti e repentine trasformazioni del nostro modus vivendi’”. [01]

 
 
Condividi
ULTIME NEWS