versione accessibile   |   mappa del sito   |   newsletter   |   contatti 
Torna in Home Page
 Chiese di Sicilia » Ufficio stampa » Focus on » CEFALU'. DON CALOGERO CERAMI NUOVO RETTORE DEL SEMINARIO E RESPONSABILE DELLA PASTORALE GIOVANILE VOCAZIONALE 

CEFALU'. DON CALOGERO CERAMI NUOVO RETTORE DEL SEMINARIO E RESPONSABILE DELLA PASTORALE GIOVANILE VOCAZIONALE   versione testuale

Il vescovo Marciante gli affida anche la Formazione permanente del clero


Don Calogero Cerami, in atto direttore del Centro Regionale "Madre del Buon Pastore" per la formazione permanente del Clero e docente di Patristica presso la Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia, è stato nominato rettore del Seminario vescovile e responsabile del Servizio pastorale giovanile vocazionale. Lo ha deciso mons. Giuseppe Marciante, «considerato il Documento preparatorio alla 15ma Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sul tema "I giovani, la fede e il discernimento vocazionale", lo Strumento di Lavoro di recente pubblicazione» e l’invito del Santo Padre Francesco, «che la Pastorale Giovanile e quella Vocazionale sono chiamate ad interfacciarsi tra loro in una osmosi dinamica e creativa per aiutare la ricerca della personale Beatitudine di ciascuno».
Al neo rettore, mons. Marciante, augurando un proficuo ministero, indica i passi da compiere per una vasta e capillare Pastorale Vocazionale attraverso: "un itinerario di educazione alla fede, nel quale si attenzioni in modo speciale la formazione umana e cristiana, l’educazione alla preghiera, all’impegno di servizio per gli altri; momenti specifici di approfondimento della vita cristiana come vocazione e delle diverse vocazioni nella Società e nella Chiesa, con particolare attenzione alle vocazioni di speciale consacrazione: incontri vocazionali, campi estivi vocazionali, esercizi spirituali, gruppi di ricerca vocazionale, ecc.; contatti con testimoni e Comunità, significativi delle diverse vocazioni di speciale consacrazione nella Chiesa ed esperienze d’impegno nell’area del disagio, delle missioni, del volontariato, ecc.; proposte vocazionali personalizzate con l’accompagnamento e la direzione spirituale che aiutino i giovani ad approfondire le loro motivazioni e ad elaborare un loro piano di vita; momenti di preghiera per le vocazioni nella Chiesa, nei quali si coinvolgano gli stessi giovani e le loro famiglie. A don Calogero Cerami, inoltre, il vescovo affida il Servizio di formazione permanente del clero, istituito venerdì 29 giungo 2018, solennità dei Santi Pietro e Paolo, stesso giorno delle nomine. Gli incarichi hanno esecutività immediata. [01]
Cerca Diocesi
Seleziona la Diocesi