versione accessibile   |   mappa del sito   |   newsletter   |   contatti 
Torna in Home Page
 Chiese di Sicilia » Ufficio stampa » Focus on » RAGUSA. DIALOGO TRA LE CULTURE: "LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE" 

RAGUSA. DIALOGO TRA LE CULTURE: "LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE"   versione testuale

Inaugurazione del corso di studi dedicato al volontariato, alle sue criticità e alle sue opportunità


Un anno di studi incentrati sul volontariato, sulle criticità e sulle opportunità che l'oggi propone e impone. E' “La riforma del terzo settore: opportunità, scenari e punti critici per un nuovo assetto del volontariato in Italia” il tema scelto dalla Cattedra di "Dialogo tra le culture" che, nella diocesi di Ragusa, inaugura mercoledì 6 dicembre 2017 il decimo anno di attività scientifica.
Per don Gianni Colzani, teologo e docente presso l’Università Urbaniana di Roma, che inuagurerà i corsi di formazione "il nostro tempo ha bisogno di proporre e di generare processi di cambiamento. In una società che conosce una globalizzazione incapace di affrontare gli squilibri economici e di far fronte alla gravità della crisi ambientale, in una società dove le organizzazioni internazionali risultano deboli e gli interessi di settore sono all’origine di una guerra mondiale a pezzetti, non ci può essere cambiamento o soluzione che non passi da un rafforzamento e da una crescita della società civile. Le sue convinzioni e la sua vitalità antropologica e culturale - aggiunge il sacerdote -  sono alla base di ogni ripensamento delle relazioni economiche, politiche e sociali così come delle loro strutture. L’attuale modello di sviluppo va ripensato e cambiato; non può essere lasciato a quegli interessi, puramente economici, che non tengono conto del bene di tutti". L'inaugurazione dei corsi di formazione si svolgerà presso il Salone della Chiesa del Preziosissimo Sangue, a Ragusa, alle ore 16.00. Sarà una tavola rotonda. modalità scelta "per permetterne la fruizione ad un pubblico molto ampio, alla luce dei temi di interesse pubblico e di grande attualità. Per questo motivo - spiega un comunicato stampa dell'Ufficio diocesano per le Comunicazioni sociali -saranno sempre presenti relatori, professionisti, testimoni e rappresentanti di enti coinvolti, con ampio spazio lasciato al dibattito. In una prospettiva interdisciplinare - continua la nota -, verranno pertanto analizzati gli aspetti innovativi della normativa, le opportunità per gli enti del terzo settore, ma anche i punti critici". Attorno alla tavola rotonda siederanno, oltre al prof. Colzani, Gabriele Sorace del Centro Servizi Volontariato Etneo, Michelangelo Aurnia, presidente dell’Unione giovani dottori commercialisti ed esperti contabili di Ragusa e Modica, Luigi Stamilla dell’Ordine forense di Ragusa. Moderatore sarà il giornalista Antonello Lauretta. L’ingresso è libero e aperto a tutti. [01]
Cerca Diocesi
Seleziona la Diocesi