versione accessibile   |   mappa del sito   |   newsletter   |   contatti 
Torna in Home Page
 Chiese di Sicilia » Diocesi di Sicilia » Monreale » 2018 » MONREALE. MONS. PENNISI: “CHIAMATO AD ESSERE PESCATORE DI UOMINI” 

MONREALE. MONS. PENNISI: “CHIAMATO AD ESSERE PESCATORE DI UOMINI”   versione testuale

L'arcivescovo a Lourdes, in occasione del suo 16º anniversario di ordinazione episcopale

“Pregate per me perché possa continuare ad esercitare il mio Ministero episcopale con l’umiltà dell’asinello che portava Gesù a Gerusalemme, con la pazienza del contadino che attende che il seme porti frutto fecondato dalla pioggia della Grazia di Dio, con la sollecitudine del pastore chiamato ad essere pescatore di uomini, chiedendo l’intercessione della Madonna Regina degli Apostoli e di tutti i nostri Santi perché ci aiutino tutti a camminare insieme sulle vie della santità”. Queste le parole di mons. Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale, pronunciate marted' 3 luglio 2018, durante la messa celebrata nella grotta di Massabielle, a Lourdes, in occasione del suo 16º anniversario di ordinazione episcopale.
Nato a Licodia Eubea il 23 novembre 1946, mons. Pennisi ha studiato nel Seminario di Caltagirone e presso la Pontificia Università Gregoriana, come alunno dell’Almo collegio Capranica. Ordinato presbitero il 9 settembre 1972, è stato eletto vescovo di Piazza Armerina il 12 aprile 2002. Consacrato vescovo il 3 luglio 2002 dal card. Salvatore De Giorgi, l’8 febbraio 2013 gli è stata affidata la guida dell’arcidiocesi di Monreale, dove ha iniziato il suo ministero pastorale il 26 aprile dello stesso anno. [01]
Cerca Diocesi
Seleziona la Diocesi