versione accessibile   |   mappa del sito   |   newsletter   |   contatti 
Torna in Home Page
 Chiese di Sicilia » Diocesi di Sicilia » Agrigento » 2017 » AGRIGENTO. IL CARD. MONTENEGRO CONFERISCE IL MINISTERO A QUATTRO NUOVI ACCOLITI 

AGRIGENTO. IL CARD. MONTENEGRO CONFERISCE IL MINISTERO A QUATTRO NUOVI ACCOLITI   versione testuale

Si tratta di Calogero Maligno, Giovanni Priolo, Giovanni Rinella e Salvatore Sutera dell’Itria di Favara

Quattro nuovi accoliti nell’arcidiocesi di Agrigento. A conferire loro il ministero dell’accolitato sarà l’arcivescovo, card. Francesco Montenegro, durante una celebrazione eucaristica che presiederà nella concattedrale Santa Croce, sabato 26 agosto 2017, alle 18.30. I quattro hanno terminato il corso teologico dei ministeri. Si tratta di Calogero Maligno della parrocchia San Giacomo Apostolo di Comitini, Giovanni Priolo della Trasfigurazione di Palma Montechiaro, Giovanni Rinella di San Francesco di Canicattì e Salvatore Sutera della chiesa dedicata alla Beata Vergine Maria dell’Itria di Favara. “L’accolito è chiamato a fare della propria vita un servizio a Cristo, morto e risorto per tutti. Tutta la sua esistenza assume una forma eucaristica: i pensieri, i sentimenti, le scelte, le decisioni – dice il responsabile diocesano della Scuola teologica per i Ministeri, don Giuseppe Marciante, in un’intervista rilasciata a L’Amico del Popolo -. Pensare eucaristicamente, sentire in modo eucaristico, agire secondo la regola dell’Eucaristia. È questo il percorso spirituale che si spalanca davanti a Calogero, Giovanni, Giovanni e Salvatore ai quali vorrei dire ‘Fidatevi del Signore e, come Maria, affidatevi interamente a Lui’”. [01]
Cerca Diocesi
Seleziona la Diocesi