versione accessibile   |   mappa del sito   |   newsletter   |   contatti 
Torna in Home Page
 Chiese di Sicilia » Diocesi di Sicilia » Agrigento » 2017 » AGRIGENTO. CATTEDRALE: INIZIATA DIGITALIZZAZIONE DEL PATRIMONIO DOCUMENTARIO 

AGRIGENTO. CATTEDRALE: INIZIATA DIGITALIZZAZIONE DEL PATRIMONIO DOCUMENTARIO   versione testuale

Un progetto con Università di Palermo, Fondazione Federico II, Soprintendenza archivistica della Sicilia e Università di Oxford

Sono in corso le operazioni digitalizzazione del patrimonio documentario della cattedrale di Agrigento. Al lavoro, con uno scanner professionale, i tecnici del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e il personale dell’Ufficio Beni culturali dell’arcidiocesi di Agrigento. Si tratta dei primi passi di un progetto che si inserisce nell’ambito delle “attività di tutela, fruizione e valorizzazione del significativo ed incommensurabile patrimonio documentario su supporto membranaceo conservato in Sicilia, con particolare riferimento a quello compreso nell’arco cronologico dei secoli XI-XV”. “Il progetto, avviato fra Università di Palermo, Fondazione Federico II, Soprintendenza archivistica della Sicilia e Università di Oxford, mira – si legge in una nota – alla realizzazione di un idoneo portale al fine della visualizzazione, quale attività di fruizione e valorizzazione, del ricco patrimonio documentario suddetto”. “L’Ufficio Beni culturali dell’arcidiocesi di Agrigento ed il Capitolo metropolitano – conclude la nota – hanno consentito alla realizzazione della copia digitale di sicurezza su supporto digitale delle pergamene conservate nell’Archivio capitolare della cattedrale”. [01]

Cerca Diocesi
Seleziona la Diocesi