versione accessibile   |   mappa del sito   |   newsletter   |   contatti 
Torna in Home Page
 Chiese di Sicilia » Diocesi di Sicilia » Piazza Armerina » 2017 » PIAZZA ARMERINA. "PRESTITO DELLA SPERANZA": MICROCREDITI PER 100 MILIONI DI EURO 

PIAZZA ARMERINA. "PRESTITO DELLA SPERANZA": MICROCREDITI PER 100 MILIONI DI EURO   versione testuale

Al via la terza fase del progetto

E’ partita la terza fase del progetto di microcredito “Prestito della Speranza”, avviato nel 2009 dalla Conferenza Episcopale Italiana, per l’erogazione di finanziamenti alle famiglie in stato di vulnerabilità economica e sociale e alle micro-imprese escluse dall’accesso al credito ordinario. L’accordo è stato presentato il 26 febbraio da Caritas e Banca Intesa e prevede 25 milioni a garanzia di un ammontare complessivo di microcrediti per 100 milioni di euro. Alcune novità potrebbero, inoltre, sostenere soggetti finora rimasti esclusi.
La platea dei destinatari da sostenere viene estesa e tenta di arrivare a situazioni tali che prevengano la criticità estrema, quindi vengono considerati sostenibili tutti i soggetti in condizione di vulnerabilità economica e sociale come famiglie, certo, ma anche disoccupati, poveri, anziani al minimo pensionistico, debitori di utenze di agenzie di servizio e anche semplici giovani coppie che non riescono a trovare risorse per mettere su casa. A gestire le richieste sarà, come in passato, il Centro d’ascolto della Caritas diocesana di Piazza Armerina.  L’istruttoria passerà quindi alle filiali del gruppo Intesa Sanpaolo aderenti al progetto. Per ogni ulteriore informazione il  nostro  centro  d’ascolto è a  vostra disposizione. Sul sito della Caritas diocesana è possibile consultare la scheda  sintetica, a cura di Salvatore Farina, del progetto “Prestito della Speranza”, che è costituito da risorse della Cei provenienti dall’8xMille. [01]
Cerca Diocesi
Seleziona la Diocesi