versione accessibile   |   mappa del sito   |   newsletter   |   contatti 
Torna in Home Page
 Chiese di Sicilia » Diocesi di Sicilia » Siracusa » 2017 » SIRACUSA. "ABITARE CON RESPONSABILITÀ QUESTA PORZIONE DI TERRA CHE GLI È STATA CONSEGNATA COME CASA" 

SIRACUSA. "ABITARE CON RESPONSABILITÀ QUESTA PORZIONE DI TERRA CHE GLI È STATA CONSEGNATA COME CASA"   versione testuale

Appello dei preti di Lentini, Carlentini e Francofonte contro la discarica di Armicci

“Perseguire sempre il bene autentico con leggi e scelte che rispettino tutti, l’ambiente e gli esseri umani che lo abitano”. È l’appello che i parroci e le comunità parrocchiali di Lentini, Carlentini e Francofonte lanciano ai politici amministratori locali dopo la paventata possibilità che sul territorio lentinese, in contrada Armicci, possa sorgere una nuova discarica. Nel messaggio i parroci chiedono ai cittadini “di abitare con responsabilità questa porzione di Terra che gli è stata consegnata come casa. Nessuno si sottragga al dovere di seguire attivamente la vita politica della propria città così come di informarsi sui fatti perché possa, secondo coscienza, prendere posizione ed essere voce profetica”. Accogliendo l’invito di Papa Francesco nella sua Enciclica “Laudato si'”, i parroci ribadiscono l’impegno “ad operare quella conversione ecologica necessaria se non vogliamo continuare a fare del male alla nostra Madre Terra” ed esprimono “vicinanza a chi paga con la malattia i danni che abbiamo causato all’ambiente; assicuriamo ai nostri politici la nostra fattiva collaborazione nel comune intento di migliorare la società in cui viviamo”. [01]

Cerca Diocesi
Seleziona la Diocesi