versione accessibile   |   mappa del sito   |   newsletter   |   contatti 
Torna in Home Page
 Chiese di Sicilia » Diocesi di Sicilia » Ragusa » 2017 » RAGUSA. CARITAS: ATTO VANDALICO AL PRESIDIO DI MARINA DI ACATE 

RAGUSA. CARITAS: ATTO VANDALICO AL PRESIDIO DI MARINA DI ACATE   versione testuale

Qualche danno e tanta confusione che non hanno fermato le attivitÓ previste

Lunedý 27 febbraio 2017, il Presidio fisso della Caritas a Marina di Acate, diocesi di Ragusa, Ŕ stato vandalizzato da ignoti che hanno rotto il vetro di una finestra e hanno messo sottosopra il magazzino degli abiti, senza tuttavia rubare niente. Lo ha reso noto mercoledý 1 marzo la Diocesi, con un comunicato stampa. "Al linguaggio trasversale degli avvertimenti e dell'intimidazione - si legge nella nota -, gli operatori della Caritas sanno rispondere con la parola diretta del perdono e con la testimonianza del servizio. Per questo, ad appena 24 ore dalla scoperta della violazione, il Presidio era giÓ operativo in tutti i suoi servizi in favore dei lavoratori agricoli della zona e delle loro famiglie: l'accoglienza, l'ascolto, lo sportello legale, lo sportello sindacale curato dalla CGIL, il servizio di medicina e infermeria con la fornitura di alimenti per neonati, la distribuzione abiti. Visto che la data lo permetteva, ci siamo permessi persino una piccola festa di Carnevale offrendo le chiacchiere, le uniche che ci concediamo al Presidio Caritas". A rendere possibile il proseguo delle attivitÓ Ŕ stato il prezioso lavoro della Caritas della parrocchia San Nicol˛ di Acate e delle ragazze in Servizio civile nazionale. "Noi ci siamo - prosegue la Caritas -, ci mettiamo a servizio senza sosta e non abbiamo paura". [01]
Cerca Diocesi
Seleziona la Diocesi