versione accessibile   |   mappa del sito   |   newsletter   |   contatti 
Torna in Home Page
 Chiese di Sicilia » Diocesi di Sicilia » Palermo » 2017 » PALERMO. OPUS DEI: CELEBRAZIONE IN CATTEDRALE 

PALERMO. OPUS DEI: CELEBRAZIONE IN CATTEDRALE   versione testuale

Nel dies natalis di San Josemaría Escrivá

"Per ringraziare Dio dei frutti di santità che quotidianamente dona alle anime", ogni anno in occasione del dies natalis di san Josemaría Escrivá, il 26 giugno, giorno della memoria liturgica del fondatore dell’Opus Dei, vengono celebrate Messe in varie parrocchie della diocesi di Palermo. La concelebrazione solenne in Cattedrale sarà invece martedì 27 giugno e sarà presieduta dall'arcivescovo mons. Corrado Lorefice, alle ore 19.
“C'è un qualcosa di santo, di divino, nascosto nelle situazioni più comuni, qualcosa che tocca a ognuno di voi scoprire” diceva san Josemaríaparlando della sua chiamata alla santità nella vita di tutti i giorni rivolta a ogni donna e a ogni uomo. Con piena fedeltà al carisma ricevuto e grande unità con il proprio vescovo e con i pontefici, san Josemaría ha lavorato con tenacia fino all’ultimo giorno della sua vita per diffondere la fede vissuta nelle circostanze ordinarie di ciascuno, con gioia ed esigenza. Alla sua morte, spinti dal suo zelo apostolico, i fedeli dell’Opera avevano portato la gioia del Vangelo in più di sessanta paesi dei cinque continenti. Ancora oggi le attività di formazione dell’Opus Dei aiutano uomini e donne di ogni condizione sociale e di ogni cultura a cercare Dio nelle circostanze più ordinarie della vita e a mettere in pratica quello che papa Francesco chiede nella Evangelii gaudium (n. 3) a tutti i fedeli cristiani: «Invito ogni cristiano, in qualsiasi luogo e situazione si trovi, a rinnovare oggi stesso il suo incontro personale con Gesù Cristo o, almeno, a prendere la decisione di lasciarsi incontrare da Lui, di cercarlo ogni giorno senza sosta».
Sono una dozzina i fedeli dell’Opus Dei, laici e sacerdoti di diverse parti del mondo, per i quali è in corso il processo di canonizzazione, alcuni dei quali sono già stati proclamati venerabili.[01]
Cerca Diocesi
Seleziona la Diocesi