versione accessibile   |   mappa del sito   |   newsletter   |   contatti 
Torna in Home Page
 Chiese di Sicilia » Diocesi di Sicilia » Palermo » 2017 » PALERMO. TRE SEMINARISTI SARANNO AMMESSI AGLI ORDINI SACRI 

PALERMO. TRE SEMINARISTI SARANNO AMMESSI AGLI ORDINI SACRI   versione testuale

Festa in cattedrale per Giuseppe India, Gaetano Marsiglia e Salvatore Teresi

Dopo un periodo di discernimento, tre giovani seminaristi saranno ammessi agli ordini sacri del diaconato e del presbiterato. La celebrazione eucaristica si svolgerà sabato 13 maggio 2017, alle ore 18, in Cattedrale e sarà presieduta dall’arcivescovo mons. Corrado Lorefice.
Si tratta di Giuseppe India, Gaetano Marsiglia e Salvatore Teresi.
Giuseppe India è un seminarista del terzo anno formativo, ha 25 anni e appartiene alla comunità parrocchiale Immacolata Concezione di Ventimiglia di Sicilia. Diplomato presso l’Istituto statale d’Arte di Palermo, ha proseguito gli studi frequentando l’Accademia delle Belle Arti. Nel 2013 ha maturato il desiderio di intraprendere il cammino di formazione verso il sacerdozio ministeriale, interrompendo gli studi e chiedendo di essere ammesso nella comunità del Propedeutico di Palermo. Ha iniziato il suo cammino in Seminario nel settembre 2014. In questi anni ha svolto il suo servizio pastorale a Brancaccio, collaborando con le “Missionarie della Carità”. Ha inoltre svolto servizio presso la parrocchia Santi Ciro e Giorgio di Marineo. Attualmente è impegnato nel settore dell’animazione vocazionale diocesana. Frequenta il terzo anno del Corso istituzionale presso la Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia.
Gaetano Marsiglia è un seminarista del terzo anno formativo, ha 29 anni e appartiene alla comunità parrocchiale di San Giovanni Apostolo, in Palermo. Diplomato presso l'I.T.I.S. Vittorio Emanuele III con il titolo di Capotecnico perito industriale informatico, ha proseguito gli studi in Ingegneria informatica concludendo il ciclo triennale, parallelamente all’impiego lavorativo presso l’azienda di Rete Ferroviaria Italiana. Nell’anno 2011 ha iniziato il cammino di fede attraverso le cellule parrocchiali di evangelizzazione “Oikos” e, da lì, ha avuto inizio la sua conversione. In seguito ha intrapreso un cammino di discernimento vocazionale, frequentando anche i percorsi vocazionali proposti dal seminario che lo hanno portato a richiedere al rettore l’ingresso presso la comunità del Propedeutico, nella quale si è inserito a ottobre 2013. Entrato a far parte della comunità del seminario l’anno successivo, dopo due anni di aspettativa, ha consegnato le sue dimissioni volontarie per la risoluzione definitiva del contratto lavorativo. In questi anni di seminario ha svolto servizio pastorale presso il carcere minorile di Palermo “Malaspina”, ha conosciuto la realtà associativa dell’Azione Cattolica presso la parrocchia palermitana Santa Rosa da Lima e, attualmente, fa parte dell’equipe del percorso vocazionale diocesano “Conosci Samuele?”. Frequenta il terzo anno del Corso istituzionale presso la Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia.
Salvatore Teresi è un seminarista di terzo anno, ha 28 anni e fa parte della comunità parrocchiale SS. Salvatore, di Termini Imerese. A 11 anni è entrato a far parte del gruppo scout Agesci Termini Imerese 1, nel quale è maturata la sua esperienza di fede e la sua scelta di servizio. Dopo aver conseguito il diploma di maturità scientifica, ha intrapreso gli studi in Medicina e Chirurgia presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma. È stato alunno della RUI, Residenza Universitaria Internazionale, la cui formazione spirituale e dottrinale è affidata alla Prelatura dell’Opus Dei. A Roma è entrato a far parte della comunità capi del gruppo scout Agesci Roma 38, ultimando l’iter di formazione capi. Negli anni romani ha percorso un cammino di direzione spirituale durante il quale ha iniziato il discernimento vocazionale, chiedendosi se il Signore lo chiamasse a servirlo con una speciale consacrazione. Nel 2013 ha deciso di interrompere gli studi intrapresi, chiedendo l’ingresso nella comunità del Propedeutico del Seminario di Palermo. In questi anni ha svolto il suo servizio pastorale presso il carcere minorile di Palermo “Malaspina”, ha conosciuto la realtà associativa dell’Azione Cattolica presso la parrocchia Sacro Cuore di Gesù in Villabate e, attualmente, fa parte dell’equipe del percorso diocesano per coppie sposate “Coppie in Comunione”. Frequenta il terzo anno del Corso Istituzionale presso la Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia. [01]

Cerca Diocesi
Seleziona la Diocesi